Peccati di Gola in prima fila per offrire pasti caldi agli alluvionati del Vicentino. Intanto oggi arriva Berlusconi con le sue promesse che non saranno mantenute

9 novembre 2010 – 07:10

Il Servizio Catering Veneto Peccati di Gola è vicinissimo agli alluvionati del Vicentino in questi drammatici giorni, offrendo loro pasti caldi durante i lavori per far tornare a vivere la provincia dopo la drammatica alluvione del 1° Novembre. Un modo questo, che permette all’azienda di essere vicina a degli amici che hanno perso tutto.

Oggi 9 Novembre a Cresole e Caldogno arrivano Berlusconi e Bossi. Il presidente del consiglio piangerà lacrime strane e prometterà quei soldi che non arriveranno mai.

Il Servizio Catering Veneto Peccati di Gola, nel suo piccolo, continuerà a cucinare pasti caldi. Azioni concrete, nel silenzio umile e concreto che lega l’azienda di Duevilla alla sua terra.



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment