Dolci di Carnevale, i Crostoli tipici dolci di Carnevale proposti alla Festa della Donna

8 marzo 2011 – 06:35

Martedì 8 Feffraio, ultimo di Carnevale che quest’anno coincide con la Festa della Donna. E per la Cena della “Festa della Donna” al Ristorante “La Barchessa di Peccati di Gola”, lo staff non poteva che scegliere di concludere la cena e dare inizio alle danze con un dolce tipico Veneto del carnevale. I Crostoli. Quindi, dopo il dessert le varie tavole verrano imbandite di vasoi di Crostoli, autentiche prelibatezze gustate con un ottimo prosecco millesimato di Valdobbiadene.

Ricetta dei Crostoli

Ingredienti: 500 gr di farina bianca, 50 g di strutto, 2 cucchiai di olio, 100 g di zucchero, 2 uova, lievito, buccia di limone, 1 bicchierino di grappa, 1 bicchiere di latte, sale, olio per friggere, zucchero a velo.

Preparazione: preparate un impasto ben amalgamato con tutti gli ingredienti elencati. Stendete la pasta ottenuta su di un ripiano e tiratela a sfoglia sottile.
Ritagliate la sfoglia in tanti piccoli quadretti che andrete a friggere nell’olio.
Una volta rosolati i grostoli avranno raggiunto la tipica colorazione dorata. A questo punto asciugateli leggermente dall’olio lasciandoli riposare su della carta da cucina. Cospargeteli con un leggero strato di zucchero a velo.

Immagine tratta dal flickr di Peccati di Gola



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment