Dolci di carnevale, ricetta Frittelle allo zafferano

20 gennaio 2011 – 17:18

Ingredienti: 1 kg di farina, 300 gr. di patate lesse, 50 g di lievito, 5 uova, 1 buccia d’arancia ed 1 di limone grattugiate, il succo di 4 arance, 100 ml di latte tiepido in cui sciogliere il lievito, 50 cl di acquavite, 300 cl di vermout, 50 cl di sambuca, un pizzico di zafferano sciolto nell’acqua tiepida, sale q.b., olio extra-vergine di oliva per friggere q.b., zucchero da spolverizzare q.b.

Preparazione: impastate in una terrina la farina, le patate, le uova, il sale, la buccia di limone e quella d’arancia, in modo da ottenere un composto ben sodo. Quando l’impasto è ben liscio, continuate la lavorazione, aggiungendo pian piano tutti gli altri ingredienti a piccole dosi. Incorporate il lievito sciolto nel latte tiepido e continuate a lavorare la pasta fino a quando risulta morbidissima. Lasciate lievitare l’impasto, coperto da un panno, in un ambiente tiepido, per circa un’ora e mezza, sino quando si raddoppia il volume. Friggere le frittelle nell’olio. Lasciate che le frittelle tornino a galla, giratele e toglietele dal fuoco quando sono ben dorate. Lasciatele sgocciolare e adagiatele su carta assorbente da cucina. Spolverizzatele di zucchero e servitele ben calde.

Foto tratta da alberghiera.it


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. One Response to “Dolci di carnevale, ricetta Frittelle allo zafferano”

  2. Davvero squisite queste frittelle. Forse un po’ troppo forti con lo zafferano, per i bambini, ma tentar non nuoce!

    By Pive on Gen 20, 2011

Post a Comment