Dolci Light della festa del papà, i Krapfen mignon cotti al forno

19 marzo 2011 – 07:17

Ingredienti: 325 gr. di farina bianca, 50 gr. di burro, 50 gr. di zucchero, 15 gr. di lievito di birra,  2 uova, latte, zucchero a velo, 1 limone.

Ingredienti per la crema: 250 ml latte, 2 tuorli, 50 gr zucchero, 1/2 limone, 30 gr di farina, 1 pezzetto di vaniglia.

Preparazione della crema: in una pentola fate bollire il latte con la scorza di limone e la vaniglia. Mettete in una terrina i tuorli d’uovo e lavorateli con lo zucchero fino a ottenere una crema spumosa. Unite la farina e continuate a lavorare. Togliete la vaniglia e la scorza dal latte e aggiungetelo, poco per volta, al composto, continuando a mescolare. Versate l’impasto in un tegame e fate cuocere a fiamma bassa, continuando a mescolare. Spegnere il fuoco prima che bolla e versarla in una terrina. Fate raffreddare la crema.

Preparazione dei Krapfen mignon: fate sciogliere il lievito con uno cucchiaio di acqua tiepida e mezzo cucchiaino di zucchero e  lavoratelo il tutto con 40 gr. di farina. Mettete a lievitare per circa mezz’ora coprendo l’impasto con un canovaccio pulito. Sistemate la farina a fontana sulla spianatoia e metteteci al centro lo zucchero, un pizzico di sale, le uova intere, il burro ammorbidito, la scorza di limone grattugiata e il panetto lievitato. Impastate il tutto versando il latte necessario a ottenere un impasto morbido. Lavorate la pasta fino a quando non si attaccherà più alle dita. Formate una palla. Sistematela in una terrina infarinata. Ricopritela con il canovaccio e lasciatela lievitare per 2 ore in un luogo asciutto. Spianate la pasta fino allo spessore di un centimetro. Con un tagliapasta rotondo ricavate dei dischi del diametro di 6 cm circa. Fateli lievitare sulla spianatoia per altre 2 ore coperti con il canovaccio infarinato. Imburrate una placca da forno del burro in un tegamino. Fatelo sciogliere e immergetevi una per una le palle di pasta, facendo in modo che si rivestano molto bene di burro. Sistemate i krapfen sulla placca, lasciando spazio sufficente fra uno e l’altro, in modo che lievitando non si attacchino fra loro. Ponete la placca in luogo tiepido e dopo circa un’ora mettetela in forno a 180° per 25 minuti. Cospargete i Krapfen con zucchero a velo.

Immagine tratta da Q.B. in cucina quanto basta


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment