Menu pasqua 2011, ricetta de le Formaggelle Sarde tipici dolci pasquali

28 marzo 2011 – 08:21

Ingredienti: 1 Kg di ricotta, 1 Kg di farina, 4 uova, 250 g di zucchero semolato, 1 arancia, 1 limone, miele, 1 bustina di zafferano, sale, strutto.

Preparazione: in una ciotola capiente mescolate la ricotta con 200 g di farina, 1 uovo intero e 3 rossi, la buccia grattugiata del limone e quella dell’arancia, lo zafferano e lo zucchero. Create quindi un composto e lasciatelo riposare. Nel piano di lavoro infarinato, impastate il resto della farina con dell’acqua tiepida. Aggiungete i 3 albumi che vi sono rimasti, lo strutto un pizzico di sale. Quando sarà pronta, tirate la pasta con il mattarello in modo che risulti sottile. Con un grosso bicchiere ritagliate dei dischi di pasta di circa 10 cm. Ponete una pallina di ripieno al centro di ogni disco e rialzate i bordi pizzicandoli ai quattro angoli. Prendete una placca da forno ricoperta con carta da forno e adagiat i dolcetti. Infornate a 180° per circa mezz’ora. Quando i dolcetti risulteranno dorati in superficie e il ripieno si sarà gonfiato, sfornate e fate intiepidire. Decorate con del miele e se volete con degli zuccherini colorati.

Immagine tratta da Associazione Cuncordu


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 2 Responses to “Menu pasqua 2011, ricetta de le Formaggelle Sarde tipici dolci pasquali”

  2. Ma quanto strutto?

    By Laura on Apr 5, 2011

  3. Carissima Laura, quanto basta per lo strutto. Non esagerare. Tiene conto un paio di cucchiai grandi, non di più. Fammi sapere come ti sono venute.

    By Andrea on Apr 6, 2011

Post a Comment