Pignoccata, dolci di carnevale di sicilia

3 febbraio 2010 – 07:32

Ingredienti: 500 grammi farina 00, 5 uova intere, 200 grammi zucchero semolato, 100 grammi di miele, 1 bicchiere d’acqua, Scorza di un’arancia grattugiata, 100 grammi di zuccherini colorati, mandorle tostate tritate e scorzette d’arancia candite.

Preparazione: impastate bene la farina con le uova, cento grammi di zucchero e la scorza d’arancia grattugiata. Fate dei rotolini di pasta spessi un centimetro. Tagliateli della lunghezza di 1 centimetro e friggeteli in olio bollente. Appena dorati, scolateli e metteteli su carta assorbente. Versate il rimanente zucchero con il miele in un tegame e sciogliete sul fuoco assieme all’acqua. Fuori dal fuoco immergete le palline di pasta fritta e amalgamate.
Alla fine ungete di olio un vassoio, formate dei mucchietti di pignoccata e cospargete sopra gli zuccherini colorati. Servire freddo.

Dei dolci di carnevale vedi anche:

Frittelle Veneziane

Crostoli

Castagnole

Panzerotti alla marmellata

Tortelli di Carnevale

Cenci Toscani

Chiacchiere all’arancia

Frittelle di ricotta

Frittelle di Mele

Frappe di Carnevale

Krapfen mignon alla crema

Bugie

Castagnole alla ricotta



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 2 Trackback(s)

  2. Feb 4, 2010: Peccati di Gola » Blog Archive » Frittelle Venziane e le ricette di tanti dolci di carnevale
  3. Feb 17, 2010: Dolci di Carnevale: la pignoccata | speciale in Liquida

Post a Comment