Ricetta Pesche al Vino rosso, dessert per la festa della Donna o per una Cena di Carnevale

28 febbraio 2011 – 08:57

Visto che quest’anno il martedì Grasso, ultimo di carnevale, coincide con l’otto Marzo, festa della Donna, propongo una ricetta di un Dessert che possa andar bene per entrambe le occasioni. Sia quindi per una cena tra sole donne, sia per una cena di carnevale, in attesa di uscire in direzione di qualche festa. Il Dessert che propongo, e che proporremo anche nel menu della “Festa della Donna 2011 a Vicenza“, sono le Pesche al Vino Rosso.

Ingredienti per 4 persone: 4 pesche, 50 gr. di zucchero, 5 dl di vino rosso, 1 stecca di cannella, 2 chiodi di garafano, 1/2 limone, 2 rametti di menta.

Preparazione: immergete le pesche in acqua bollente per qualche minuto, poi sgocciolatele, sbucciatele, dividetele a metà e privatele del nocciolo. Prendete un ampio contenitore, versateci il vino, lo zucchero e i chiodi di garofano. Tagliate due fette rotonde dal mezzo limone e aggiungetele al vino, spremendo qualche goccia del resto del limone. Girate il tutto e fate sciogliere lo zucchero. Versate le pesche tagliate a spicchi in modo che siano coperte dal liquido il più possibile. Copritele con la pellicola da cucina e lasciate riposare il tutto in frigorifero per circa 60 minuti. Servite su delle coppette da macedonia, guarnendole con dei piccoli rametti di menta.

Immagine tratta da Buonissimo.org


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment