A Caraglio la festa dell Aglio nuovo

3 giugno 2009 – 05:47

Domenica 28 giugno 2009 si svolgerà a Caraglio (Cuneo), presso il parco della ex colonia elioterapica di via Valgrana, la prima edizione della Festa dell’aglio nuovo. Tale manifestazione proporrà ai visitatori la nuova produzione di aglio raccolta dai nove soci del Consorzio di Tutela e Valorizzazione dell’Aj ‘d Caraj – aglio di Caraglio – l’aglio che non ritorna. La raccolta di questi giovani e aromatici bulbi inizierà, come vuole la tradizione, dal giorno di S.Giovanni (24 giugno), periodo ritenuto favorevole per l’esaltazione e preservazione delle sue particolari sostanze benefiche e culinarie. La festa è rigorosamente a tema e quindi in questa occasione sarà presente e posto in vendita solo Aj ‘d Caraj, l’aglio locale, coltivato nelle fresche terre alpine dell’agro caragliese. A contorno verranno esposte le attrezzature impiegate nella sua coltivazione e sarà presente la Confraternita dell’aglio di Caraglio che ne illustrerà virtù e qualità. Inoltre è prevista un pasto composto da gustose preparazioni gastronomiche a base di aglio caragliese.
In poche parole è la versione estiva (del raccolto) e più ristretta dell’ormai conosciuta manifestazione autunnale (della semina): Aj ‘d Caraj, quando la festa sa di aglio, che si svolgerà domenica 15 novembre 2009 sempre a Caraglio.

Info: Consorzio per la Tutela, Valorizzazione e Promozione dellAj ‘d Caraj
Aglio di Caraglio: e mail lucio.alciati@libero.it
Confraternita dell’aglio di Caraglio: e mail culumbot@libero.it
La Fattoria dell’aglio: Telefono: 347.90.95.702 | info@fattoriadellaglio.it
Associazione Insieme per Caraglio: Tel. 0171619816-info@insiemepercaraglio.191.it fattoriadellaglio.it

Nel frattempo potrete visitare le amene contrade del paese di Caraglio, il seicentesco Filatoio con le sue interessanti mostre (marcovaldo.it) oppure dare uno sguardo alla incontaminata Valle Grana, regno del prelibato formaggio Castelmagno (siti castelmagno-oc.com e lacevitou.it)



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment