Aj a Caraj, quando la festa sa di aglio

6 novembre 2008 – 03:43

Domenica 16 novembre nelle centrali piazza don Ramazzina e Via Roma , la cittadina
di Caraglio (Cuneo) si animerà di colori, profumi , gusti e suoni per festeggiare il
bulbo che caratterizza i piatti più saporiti. Il prodotto di un’agricoltura “povera”
ma densa di storia, da cui nasce la “bagna caoda” . Il frutto della terra dalle
molteplici proprietà, buone anche per il benessere.
Nell’accogliere il pubblico, alle degustazioni, in piazza, il giorno della festa ,
sono previste “escursioni” nel mondo dell’aglio a partire dalla bagna caoda e poi
creme, carni, bruschette ecc. Ma prima avverrà il battesimo della Confraternita
dell’aglio di Caraglio in programma per giovedì 13 novembre, alle ore 18.00 presso
l’Osteria Paschera dal 1894 in fraz. Paschera S.Defendente a Caraglio. Sempre presso
la suddetta Osteria Paschera , sabato 15/11/2008, si svolgerà la serata completamente
dedicata a questo piatto antico (bagna caoda preparata con l’Aj ‘d Caraj con verdure
di stagione cotte e crude prenotando al tel. 0171817286 entro il 13.11.2008).

Info: Fattoria dell’Aglio – Via Macagno,22 – 12023 Caraglio (cn)

tel 347.90.95.702 info@fattoriadell’aglio.it – sito: fattoriadellaglio.it

Consorzio tutela, valorizzazione e promozione Aj ‘d Caraj – Aglio di Caraglio.
tel.3486729419 – e mail lucio.alciati@libero.it
Associazione Insieme per Caraglio – tel 0171619816



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment