Carne salata. Come prepararla in casa

15 luglio 2008 – 14:30

carne salata

Ingredienti per 4 persone: 600 g. di coscia di manzo magro, qualche seme di finocchio, poche bacche di ginepro, 60 g. di zucchero, 60 g. di sale.

Preparazione: prendete un pezzo di coscia di manzo (tipo Fassone piemontese). Profumatela con qualche seme di finocchio, qualche bacca di ginepro frantumate, e cospargetela interamente, in una vaschetta di plastica, con circa 60 g. di zucchero e 60 g. di sale (potete anche abbondare, che il pezzo di manzo deve essere completamente ricoperto).

Coprite la vaschetta con della pellicola trasparente da cucina e lasciatela “sudare” in frigorifero per 48 ore. Girate la carne di tanto in tanto.

Passate le 48 ore, prelevate il pezzo di carne e ripulitelo completamente dallo zucchero e dal sale (la carne avrà assorbito il necessario).

Affettate sottilmente il pezzo di carne salata, che è pronta per le vostre ricette.

Immagine tratta da macelleriacorra.com
Print Friendly, PDF & Email

Articoli correlati:



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 3 Responses to “Carne salata. Come prepararla in casa”

  2. Avete scelto l’immagine giusta: Corrà di Coredo (ma anche il Corrà che lavora a Smarano, non lontano) è uno dei migliori salumieri del Trentino.

    OT: se lo vedete, salutatemi Lorenzo Gammieri. L’ho conosciuto ieri a Gavardo, e gli ho comprato un tartufone scorzone che sicuramente proverò stasera.

    By Tommaso Farina on Lug 15, 2008

  3. @ Tommaso Farina Verissimo. Tra l’altro ci son passato venerdì, diretto verso la bellissima Val di Rabbi. Una brevissima deviazione ed eccomi. Pensa te il mondo quant’è piccolo.
    Lorenzo al massimo lo posso salutare al telefono, anche se conto di vederlo (per poterlo conoscere anche di persona e non solo telefonicamente) verso settembre.
    OT: E’ stato un onore Sior Tommaso, ricevere il suo commento

    By Andrea on Lug 15, 2008

  4. Figuriamoci, per così poco!
    Piuttosto, sono contento di avervi scoperto. Vi ho linkato.

    By Tommaso Farina on Lug 15, 2008

Post a Comment