Il Ministro Zaia sponsor del falso Made in Italy. Da McDonalds arriva McItaly

29 gennaio 2010 – 06:43

Se un ministro leghista delle politiche agricole fa da testimonial a McDonald’s, addentando per i fotografi il nuovo panino McItaly spalla a spalla con l’AD italiano dell’indisponente catena di fast food, significa che nessuno gli ha spiegato la differenza tra un ministro spiritoso e uno ridicolo. Non lo facciamo neanche noi, preferendo copiaincollarvi qui certe battute che il neurotico Luca Zaia ha incassato ieri dai tipi di Spinoza.

Leggi tutto larticolo via Dissapore

Leggi anche: Mc Donald’s launch McItaly burger




Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 2 Trackback(s)

  2. Feb 1, 2010: Peccati di Gola » Blog Archive » McDonalds conquistato dal formaggio Asiago
  3. Feb 8, 2010: Notizie dai blog su Troppo sale nel nuovo panino mcitaly di mcdonald's

Post a Comment