L’umbria propone un “circo del gusto”

28 giugno 2008 – 18:15

È un progetto di eccellenza, industriale e culturale – ha spiegato Fancelli -, che rappresenta un modo per stare nella globalizzazione, esaltando le diversità e le identità: l’idea del ‘circo’, di un ‘Circo del Gusto’ è la metafora di uno spettacolo culinario, che intreccia armonicamente e fa convivere le diverse culture gastronomiche, e non solo”.

Leggi tutto l’articolo via italiannetwork.it



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment