Osterie d’italia 2009, la guida Slow Food per una cucina di qualità

25 novembre 2008 – 20:41

Il volume propone un percorso caratterizzato da una cucina di qualità che non dimentica le radici locali, da luoghi accoglienti che ripropongono lo spirito delle vecchie osterie, dall’attenzione per le materie prime, il vino, i formaggi.

Leggi la recensione completa via libreria rizzoli



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment