Salsa di uva, un modo diverso per accompagnare bolliti e arrosti

13 agosto 2008 – 16:19

Ingredienti: 500 g. di grappoli d’uva, 200 g. di mollica, 4 foglie di basilico, 10 noci, 2 spicchi d’aglio, 1 bicchiere di olio extravergine di oliva, 1/2 litro di aceto di vino bianco, sale e pepe.

Preparazione: bagnate la mollica nell’aceto e strizzatela subito. Immergete i gherigli di noce per un attimo in poca acqua bollente e spellateli. Passateli in forno per qualche minuto.

Mettete in un mortaio gli acini di uva, i gherigli di noce, il basilico, l’aglio e la mollica e versate l’olio a filo. Lavorate fino a quando otterete un composto cremoso. Salatelo, pepatelo e lasciatelo riposare.

Potrete servire questa salsa con bolliti, arrosti e selvaggina.



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 1 Trackback(s)

  2. Ago 14, 2008: Peccati di Gola » Blog Archive » Crostini di animelle all’uva, per uno stuzzichevole e diverso aperitivo

Post a Comment