Sciroppo di menta, freschezza per l’estate da Peccati di Gola

19 luglio 2008 – 09:32

menta

Chiunque abbia piantato della menta ha ben presente quanto questa pianta ha la capacità di riprodursi. Un paio di piantine significano molte di più in breve tempo. La menta è infatti una pianta dove la moltiplicazione avviene per Talea, un sistema di riproduzione che sfrutta le enormi proprietà rigenerative dei vegetali, oppure per divisione dei cespi. Alla base della pianta si formano degli “stoloni” da cui hanno origine nuovi germogli che verranno usati per rinnovare le colture.

Per farla breve, dopo un po’ che si è piantata, ci si ritrova con un sacco di menta. E allora ti viene spontanea la voglia di provare e sperimentare nuove ricette a base di questa pianta erbacea dal profumo così intenso. La si può usare in cucina, certo, tra risotti, carni e quant’altro. O la si può sfruttare per ottenere sciroppi, infusi, tisane. Stamattina, per esempio, che mi sono alzato di buon’ora e che la mattina mi permetteva qualche ora di libertà, mi son messo a preparare lo sciroppo di menta, come mi ha insegnato mia nonna Caterina.

Sciroppo di menta

Ingredienti: 4 mazzetti di menta fresca, 1 lt. d’acqua, 1 kg. di zucchero semolato

Preparazione: staccate le foglie di menta, lavatele sotto acqua fredda, mettetele in una grande ciotola e versatevi sopra l’acqua bollente. Coprite con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e lasciate in infusione per una giornata.

Il giorno successivo filtrate il succo di menta, versatelo in una casseruola a fondo spesso, aggiungete lo zucchero e portate a ebollizione continuando a mescolare. Lasciate in ebollizione per 10 minuti circa, poi spegnete il fuoco e lasciate che lo sciroppo si raffredda. Imbottigliate lo sciroppo raffreddato.

Print Friendly, PDF & Email

Articoli correlati:



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 1 Trackback(s)

  2. Set 23, 2009: Sciroppo di qualsiasi cosa | Il Pasto Nudo

Post a Comment