Cucina light per diabetici. Sformatini di piselli con carpaccio di pesce spada

23 giugno 2008 – 12:27

Dopo aver proposto l’Insalata di lenticchie, propongo oggi un altro piatto adatto ai diabetici, in cui la scelta degli alimenti non va a sovraccaricare gli zuccheri nel sangue, che altrimenti andrebbero ad innalzare pericolosamente i valori della glicemia. Si tratta degli Sformatini di piselli con carpaccio di pesce spada.

Ingredienti per 4 persone: 600 grammi di piselli, 2 albumi, 6 rametti di menta, sale fino, pepe, 100 grammi di carpaccio di spada, 50 grammi di insalatina novella, 1 cucchiaino di aceto balsamico, 1 rametto di gragoncello, 40 ml di olio extravergine di oliva.

Preparazione della mousse: accendete il fuoco a 180 gradi. Sgranate i piselli. Portate a bollore 1 litro d’acqua in una pentola. Tuffatevi i piselli e cuoceteli 20 minuti da quando l’acqua ha iniziato a bollire. Scolateli e inseriteli nel bicchiere del frullatore. Pulite la menta, staccando le foglie dai 5 rametti e unitela ai piselli. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto cremoso eomogeneo. Incorporate delicatamente gli albumi, salate e pepate. Dividete la mousse in 4 stampini individuali (ungeteli leggermente con dell’olio, in modo che non si attacchi la mousse allo stampino) e infornateli per 20 minuti.

Preparazione del pesce: tagliate il pesce a striscioline, conditelo con l’olio, il dragoncello pulito e tritato e l’aceto balsamico. Fate insaporire 10 minuti. Sfornate gli stampini, lasciateli intiepidire e togliete delicatamente gli stampi. Disponete un letto di insalata su ogno singolo piatto e mettete al centro gli sformatini. Contornate con le fettini di carpaccio di pesce spada precedentemente condito, leggermente arrotolato su se stesso. Su ogni sformatino disponete un ciuffetto di menta. Servite.



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 1 Trackback(s)

  2. Giu 1, 2009: Peccati di Gola » Blog Archive » Ricette estive e piatti freddi con la Caprese

Post a Comment