Frittura di ostriche, squisite novità da Peccati di Gola

19 agosto 2008 – 10:46

Ingredienti per 4 persone: 24 ostriche, 2 limoni, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 tuorlo, 1 cucchiaio di farina, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Preparazione: aprite le ostriche con l’apposito coltellino, staccate i molluschi dalle conchiglie, lavateli, sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali pezzetti di guscio e trasferiteli in una terrina. Tenete da parte le conchiglie.

Condite le ostriche con il succo di un limone, profumatele con 3/4 del prezzemolo tritato e una manciata di pepe. Lasciatele marinare in frigo per 15 minuti.

Sgusciate il tuorlo in una ciotola, unite un pizzico di sale, 3 cucchiai di acqua ghiacciata e sbattete con una forchetta. Incorporate la farina, poi lasciate riposare la pastella in frigo per 10 minuti.

Versate la pastella sulle ostriche e mischiate delicatamente affinchè i molluschi risultino completamente ricoperti. Nel frattempo scaldate abbondante olio in una pentola dai bordi alti.

Con un cucchiaio prendete le ostriche dalla pastella e friggetele, poche per volta, finché risultano dorate. Sgocciolatele su carta assorbente da cucina e servitele nelle conchiglie che avete tenuto da parte, decorando il tutto con foglie di prezzemolo, il limone tagliato a fettine e una manciata di pepe.



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment