Moscardini in umido, cucina light proposta da Peccati di Gola

1 luglio 2008 – 10:16

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di moscardini piccoli, 300 g di pomodori San Marzano maturi, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 rametto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione: pulite i moscardini. Tagliate con le forbici la parte carnosa che collega la testa al corpo. Svuotate accuratamente le sacche con le dita e, se potete, rivoltatele verso l’esterno. Tagliate sotto i tentacoli la parte della testa e buttatela. Sciacquate bene sotto l’acqua corrente sia i tentacoli che le sacche. Spellate le sacche e tagliatele a listarelle. Dividete i tentacoli in gruppi di 2 massimo 3 (tentacoli).

Scaldate l’olio in una padella e lasciate soffriggere per circa 1 minuto un trito d’aglio e prezzemolo.

Versate i moscardini nella padella e lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco vivace, mescolando spesso per non farli attaccare.

Versate il bicchiere di vino bianco secco e fatelo evaporare per circa 10 minuti.

Portate ad ebollizione una pentola d’acqua e fate scottare i pomodori per non più di 5 second. Passateli in acqua fredda e pelateli. Tagliateli in 4 pezzi ciascuno ed eliminate i semi e l’acqua di vegetazione.

Tritate grossolanamente la polpa dei pomodori facendovi aiutare da un grosso coltello e aggiungetela ai moscardini.

Fate cuocere il tutto per circa 30 minuti a fuoco lento. Tenete conto che il tempo di cottura varia a seconda delle dimensioni dei moscardini.

Una volta raggiunta la cottura idonea (assaggiate prima di spegnere il fuoco), salate e date una passata di pepe nero macinato.

Servite con dell’insalata fresca condita con olio, aceto, sale e pepe.

Print Friendly, PDF & Email

Articoli correlati:



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment