Orate al vino bianco cotte al forno

4 luglio 2008 – 15:45

 orate

Ingredienti per 4 persone: 2 orate del peso individuale di almeno 500 grammi, 30 g. di burro, 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 2 rametti di rosmarino, 2 bicchieri di vino bianco secco, 1 limone, 1 ciuffetto di prezzemolo, sale e pepe.

Preparazione: squamate, pulite e lavate molto bene le orate. Asciugatele, salatele, pepatele e adagiatele in una pirofila imburrata. Irrorateli con l’olio extravergine di oliva e cospargeteli con la cipolla tritata. Unite l’aglio intero e il rosmarino.

Accendete il forno a 180 gradi e inseritevi la pirofila. Quando le orate cominceranno a colorirsi, eliminatel’aglio e il rosmarino. Girate i pesci spruzzateli con 1 bicchiere di vino bianco secco. A metà cottura, girate nuovamente le orate e spruzzatele con un altro bicchiere di vino, quindi portate a termine la cottura mantenendo la temperatura del forno sempre uguale.

Una volta cotte, disponete le orate su un piatto da portata e cospargetele con la salsa di cottura. Guarnite il piatto con le fette di limone e con delle foglioline di prezzemolo. Servite subito ben calde.

Foto occhipiuverdi


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment