Ricette di Quaresima: sarde alla Marchigiana

2 marzo 2009 – 10:24

Finito il Carnevale e in attesa della Pasqua, Peccati di Gola offre ai propri lettori una serie di ricette che vanno a rispettare questo particolare periodo dell’anno. La Quaresima, dedicata dai Cristiani all’emulazione dei quaranta giorni di digiuno, passione e morte di Cristo, è anche molto sentita in quanto chiede l’astinenza dai cibi più golosi.

Sarde alla Marchgiana

Ingredienti: 1 kg di sarde, 100 g di pane grattugiato, 1 cucchiaino d’aceto, olio extravergine d’oliva, rosmarino, sale e pepe.

Preparazione: mettete i pesci diliscati e senza testa a marinare per mezz’ora in olio abbondante sbattuto con aceto, sale, pepe e rosmarino tritato. Ungete una teglia e ponete a raggera, con le code al centro, le sarde cospargendole di pane grattugiato. Infornate per 10 minuti a 200°.

Print Friendly, PDF & Email

Articoli correlati:



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment