Piatto dell’Unità d’Italia, 150 anni raccontati in una ricetta

17 marzo 2011 – 07:00

Lo chef  Marco Giaretta del Ristorante Peccati di Gola, sta proponendo in questi giorni un piatto da lui definito “dell’unità d’Italia”. E’ una monoporzione della classica Melanzane alla parmigiana con l’aggiunta del pesto alla genovese. Il bianco della Mozzarella, il rosso vivo della salsa al pomodoro e il verde che più verde non si può del pesto ricordano i colori della nostra bandiera. Le melanzane sono, a suo dire, un elemento di unione. Quel collante che dovremmo trovare come popolo tutti i giorni, non solo in cucina.

Ingredienti per 4 monoporzioni: 1 melanzana viola, 2 mozzarelle da gr. 125 ciascuna, 2 pomodori ben sodi, 4 cucchiai di pesto, un pò di salsa di pomodoro, basilico, 30 gr burro, sale, pepe, 4 stampini in alluminio monodose.

Preparazione: lavate le melanzane e i pomodori ed affettateli. Sciogliete il burro e imburrate i 4 stampini monodose. Grigliate le melanzane su entrambi i lati senza aggiungere sale e mantenendole croccanti ma ben asciutte. Tagliare la mozzarella a fette e le foglie di basilico a striscioline. Riempire gli stampini alternando strati con 1 fetta di melanzana, 1 fetta di pomodoro, 1 fetta di mozzarella, qualche goccia di pesto diluito con un pò di olio extravergine di oliva, qualche strisciolina di basilico e un pizzico di sale. Continuate fono a raggiungere l’altezza dello stampino di alluminio e terminando con una fetta di melanzana. Preriscaldate il forno a 180° ed infornate per 10 minuti. Impiattare distribuendo prima un cucchiaio di salsa di pomodoro sul piatto di portata e capovolgento sopra lo stampino di melanzana otenuto. Guarnite con un pò di salsa, qualche goccia di pesto e una foglia di basilico. Servite ben caldo.

Immagine tratta dal Flickr di Peccati di Gola




Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment