Ricetta Cous-Cous, in onore del popolo libico e alle migliaia di morti

24 febbraio 2011 – 07:12

Visti i drammatici fatti che stanno accadendo in queste ore in Libia, propongo la ricetta di un piatto classico della cucina Libica Araba. Il Cous-Cous, che oggi proporrò anche in ristorante. E’ un piccolo e banale gesto, forse, ma io credo che non possiamo far sempre finta di niente.

Ingredienti: 1 Kg di carne d’agnello, 500 gr. di couscous,, 700 gr. di ceci, 500 gr. di zucca gialla, 4 patate, 4 zucchine, 4 pomodori,1 Kg di cipolle, 4 carote, 50 gr. di prezzemolo, 1 mazzetto di coriandolo, 1 cucchiaio di spezie libiche, 1 cucchiaino di paprika, sale, 1 cucchiaino di pepe di cajenna, uova sode.

Preparazione: Lavate i ceci e lasciateli in ammollo nell’acqua per 24 ore. Tagliate la carne d’agnello in grossi pezzi e mettetela nel recipiente inferiore dell’apposita pentola per cuocere il cous-cous (couscoussiera). Unitevi le cipolle mondate e tagliate sottili, i ceci scolati, le carote pulite e tagliate a fette, l’olio, del pepe macinato al momento, lo zafferano e coprite d’acqua, lasciando cuocere a fuoco molto moderato per 1 ora circa. Trascorso questo tempo, salate. Nel frattempo inumidite il cous cous secondo le indicazioni della ricetta di base, mettetelo nella parte superiore della couscoussiera e lasciatelo cuocere a vapore per 30 minuti circa. Poi toglietelo, bagnatelo come indicato nella ricetta di base, aggiungete allo stufato le patate, la zucca gialla e i pomodori tagliati grossolanamente a pezzi, le zucchine affettate, il prezzemolo e il coriandolo tritati. Lasciate cuocere ancora per 30 minuti a fuoco moderato, dopo aver posto nuovamente il couscous nella pentola superiore. Prendete una tazza dell’intingolo dello stufato, unitevi il pepe di cajenna e della paprika, così da renderlo piccante secondo il vostro gusto e conservatela a parte, quindi versate il couscous in una grande ciotola di terracotta, unitevi la margarina a fiocchetti e un mescolo di sugo mescolate per bene, in modo che possa sciogliersi e amalgamarsi, acquistando un colorito rosso-dorato. Disponete sopra al cous cous la carne e le verdure, e mezzo uovo sodo a testa, bagnate il tutto con il sugo rimasto e infine portate in tavola, servendo a parte la salsa piccante.

Ricetta riportata da paolocason
Foto tratta da balarm


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment