Ricetta del Risotto con i Bruscandoli, per il Menu di Pasqua 2011

1 aprile 2011 – 05:41

Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di risro carnaroli, 2oo gr. di bruscandoli, 1 scalogno, 50 gr. di burro, 50 gr. di grana padano, 1 bicchiere di vino bianco secco, olio, sale, pepe, brodo vegetale.

Preparazione: i Bruscandoli si raccolgono nelle campagne e più precisamente tra le siepi incolte, o si comprano direttamente dal fruttivendolo di fiducia. Puliteli, mantenendo solo la parte apicale e staccate la punta. Mettete a bollire il brodo. Tritate grossolanamente la parte “buona” dei bruscandoli. Tritate lo scalogno e mettetelo in un tegame con dell’olio. Soffriggetelo e quando avrà una buona doratura aggiungete i bruscandoli precedentemente tritati. Salate e pepate. Fateli soffriggere delicatamente. Aggiungete il riso e fatelo tostare. Sfumate il tutto con un bicchiere di vino bianco secco e fatelo evaporare. Una volta raggiunta la tostatura del riso, aggiungete il brodo caldo poco per volta aiutandovi con un mestolo. Mescolate spesso. Verso fine cottura, aggiungete le punte dei bruscandoli. Continuate ad aggiungere il brodo fino a portare il riso a cottura. Mantecate con il burro e il grana. Servire su piatti da portata caldi, guarnendoli con delle punte di bruscandoli che avrete precedentemente tenuto da parte.

Immagini tratte da universocucina e cucina.regionale


Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment