Tagliatelle al ragù di coniglio

16 maggio 2008 – 18:31

Ingredienti per 4 persone: 300 grammi di farina tipo 0, 3 uova, 2 cosce di coniglio, 1 bicchiere di vino rosso, 250 grammi di pomodori maturi, 2 spicchi d’aglio, rosmarino, salvia, 4 bacche di ginepro, olio e burro, sale e pepe.

Preparazione: Miscelate la farina con le uova sbattute, un cucchiaio d’olio, un pizzico di sale e preparate una pasta compatta. Se occorre, aggiungete un poca d’acqua per ammorbidirla. Lavoratela a lungo per renderla liscia ed omogenea. Spianatela con un mattarello in modo sottile facendo attenzione che la sfoglia sia tutta dello stesso spessore. Arrotolate la sfoglia e tagliatela a fette sottili di circa mezzo centimetro di larghezza. A questo punto, ottenuto questi rotoli di pasta, srotolateli. Lasciate riposare le tagliatelle ottenute per almeno un’ora.

A parte lessate le cosce di coniglio. Disossatele e spezzettatele. Rosolatele in olio e burro aggiungendo le bacche di ginepro schiacciate e un pesto formato da aglio, salvia e rosmarino. Aggiungete al tutto il sale e il pepe. Bagnate col vino e aggiungete la polpa di pomodori. Coprite e fate cuocere almeno 40 minuti.

Trascorso il tempo, lessate la pasta e scolatela al dente (fate attenzione perché la pasta non è mai del tutto omogenea di spessore, quindi assaggiatela un paio di volte). Versate la pasta in una fondina, versateci il condimento e servite.



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:

Post a Comment