Cappone al Tartufo nero, ricetta per il tuo menu di Natale 2010

16 dicembre 2010 – 07:43

Prenota cliccando QUI

il Cenone di Capodanno 2010

al ristorante “La

Barchessa di Peccati di Gola”

Ingredienti per 8 persone: 2 kg di cappone, prosciutto crudo, lardo, burro, sedano, 1 carota, timo, maggiorana, lauro, marsala, brodo, fecola di patate, 1 tartufo nero piccolo, sale.

Preparazione: tagliate testa e  zampe al cappone, vuotatelo delle interiora, fiammeggiatelo, risciacquatelo, asciugatelo poi fasciatelo con qualche fettina di prosciutto crudo e mantenendo ferme le fettine con del filo da cucina. Prendete una casseruola e ricoprite il fondo con fette di lardo. Aggiungete mezzo etto di burro, una costa di sedano tagliata finemente, una carota tagliata in piccoli pezzetti, un rametto di timo, qualche fogliolina di maggiorana e una foglia di alloro. Appoggiate il cappone, bagnatelo con mezzo bicchiere di marsala e una tazza di brodo. Salate. Coprite la casseruola e cuocete per circa un’ora a fuoco moderato. A cottura completa, estraete il cappone, liberaratelo dalle fette di prosciutto togliendo il filo da cucina. Togliete il grasso dalla casseruola e le fette di lardo. Versate in un colabrodo il fondo di cottura ed estraete tutto il sugo. Mettete il sugo raccolto sul fuoco, fatelo bollire ed addensate con un cucchiaino di fecola di patate sciolta in poca acqua. Mescolate fino a raggiungere una giusta densità. Unite alla salsa un piccolo tartufo tagliato a fettine e una noce di burro. Versate la salsa sul cappone che avrete riposto nella casseruola. Portate sul fuoco e lasciatelo insaporire ancora per qualche minuto. Tagliate in 8 pezzi e servite su piatti da portata caldi, condendo con il sugo ottenuto.

Prenota cliccando QUI

il pranzo di Natale 2010

al Ristorante “La Barchessa di

Peccati di Gola”

Proposta di Menu da asporto Natale 2010 di Peccati di Gola

Antipasti

Budino di Asiago su salsa ai funghi
Tortino al Broccolo Fiolaro di Creazzo e Vezzena
Involtini di Radicchio tardivo di Treviso e pancetta
Carciofi con ripieno al Morlacco
Crostini con patè di Fegatini e Tartufo
Cocktail di Gamberetti in Coppa d’Arancia

Vini della nostra cantina, che consigliamo da abbinare agli antipasti

Prosecco “Primo Franco”, Soave “I Stefanini”, Franciacorta Contaldi Castaldi Satèn

Primi Piatti

Pasticcio di Carne
Pasticcio di Carciofi e Asiago
Pasticcio al Broccolo Fiolaro di Creazzo
Pasticcio Goccia d’Oro
Pasticcio di Zucca e Funghi
Crepes Zucca e Noci
Crepes Funghi e Vezzena
Crepes Radicchio e Gorgonzola
Crepes Mascarpone e Tartufo dei Berici
Pasta all’uovo con sughi vari
Tortellini di Valeggio in brodo

Vini della nostra cantina, che consigliamo da abbinare ai Primi Piatti

Soave Gini “La Froscà”, Lugana Cà dei Frati “Broletino”, Merlot Zorzetting, Cabernet St. Micael Eppan

Secondi Piatti

Faraona con ripieno al Radicchio
Cappone con ripieno di Castagne
Tacchinella arrosto
Carrè di Maiale
Filetto di Maiale con Porcini
Cotechino e Crauti
Arrosto di Vitello

Vini della nostra cantina, che consigliamo da abbinare ai Secondi Piatti

Valpolicella Ripasso “Novaia”, Amarone Tedeschi, Shiraz “Principi di Butera”

Contorni

Patate al forno, Verdura cotta, Broccolo Fiolaro, Piselli al prosciutto, Finocchio gratinato, Fagioli in rosso, Patate Duchessa, Patate alla Parigina, Radicchio Tardivo di Treviso ai ferri, Verze sofegà.

Dessert

Pandorino con salsa allo Zabaione
Tronchetto alla Nocciola
Tortino Cuore Morbido
Bavarese alla Vaniglia
Mousse ai tre Cioccolati

Vini della nostra cantina, che consigliamo da abbinare ai Dessert

Moscato D’Asti DOCG, Champagne J.Pernet Cuvèe Prestige, Passito di Pantelleria “Rakhali”

E per i vostri momenti di meditazione consigliamo…

Grappa Walcher “Pfefferer”, Grappa Giori “Antika” 6 anni

E’ gradita la prenotazione entro Lunedì 20 dicembre – tel/fax 0444 /591474
e-mail : info@peccatidigola.eu



Se hai trovato interessante il post sottoscrivi il feed RSS o aggiungi questa pagina ai tuoi social network preferiti:
  1. 1 Trackback(s)

  2. Dic 24, 2010: Peccati di Gola » Blog Archive » Ricette di Natale 2010. Dall Antipasto al dolce tutte le ricette per il tuo Natale 2010

Post a Comment