Schiavi nel 2010, in Florida come in Italia

venerdì, febbraio 19th, 2010

Da un articolo molto interessante apparso oggi su slow food, un paragone con una realtà a noi molto vicina. "Dopo aver rifiutato per 30 anni l’aumento di un solo centesimo per libbra, la Florida Tomato Growers Exchange ha varato un nuovo piano salariale per i propri braccianti. Le retribuzioni extra (un ...